Apple cerca figure lavorative specializzate in realtà virtuale

Apple ha pubblicato nuove offerte di lavoro che mostrano un forte interesse nello sviluppo di hardware e software per la realtà virtuale. Questa non è la prima volta che la società californiana si muove in questo settore, avendo acquisito nel 2013 l’azienda PrimeSense.

AppleVR

Le figure professionali richieste da Apple dovranno:

  • Specificare e testare nuovi sistemi di visualizzazione per gli ambienti virtuali.
  • Lavorare con i fornitori per sviluppare soluzioni di visualizzazione personalizzate.
  • Progettare e selezionare adeguati componenti hardware e software per una serie di ambienti VR.
  • Sviluppare software per supportare la visualizzazione di sequenze di immagini sul display dell’hardware.
  • Lavorare a stretto contatto con ingegneri specializzati durante i test.

apple-vr-headset-patent

Apple, cercando figure lavorative specializzate nei sistemi di visualizzazione, dimostra di voler tenere il passo di altre società nel campo della realtà virtuale, soprattutto in considerazione degli HoloLens annunciati da Microsoft durante l’evento di presentazione di Windows 10.

Via | iMore

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: