Tim Cook: “Il lancio di Apple Watch non sarà limitato ai soli Stati Uniti”

Apple Watch non seguirà le orme di Apple Pay. Il CEO di Apple Tim Cook ha infatti dichiarato in un Apple Store di Berlino che il lancio del dispositivo indossabile, previsto per Aprile, non sarà limitato agli Stati Uniti. Tim Cook ha specificamente confermato che Apple Watch sarà disponibile in Germania già ad Aprile, e ciò indica che la società californiana ha in mente un lancio internazionale più ampio.

applewatch

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple Watch potrebbe essere rilasciato negli Stati Uniti nei primi di Aprile, seguiranno poi Germania e altri paesi nel corso dello stesso mese. Facendo un paragone con iPhone e iPad, i paesi che solitamente per primi ricevono i dispositivi sono Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Australia, Hong Kong, Singapore e Giappone. Tim Cook, riferendosi ad Apple Watch, non ha però citato tutti questi paesi, le cose quindi potrebbe cambiare.

Apple Watch sarà disponibile in tre modelli: Apple Watch Sport, Apple Watch e Apple Watch Edition. La società californiana fornirà maggiori dettagli sul dispositivo durante l’attesissimo evento mediatico ‘Spring Forward’ in programma Lunedì 9 Marzo presso il Yerba Buena Center of Arts di San Francisco.

iSpazio fornirà la copertura in diretta dell’evento, che dovrebbe fornire informazioni più specifiche su prezzi e date di uscita del primo dispositivo indossabile firmato Apple.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: