Ecco i risultati dei primi benchmark per Samsung Galaxy S6

E’ vero che avendo presenziato al MWC abbiamo avuto la possibilità di toccare con mano i nuovi smartphone presentati. Anche se questi abbiamo dato particolare attenzione ai nuovi Galaxy S6 di Samsung, è difficile capire le reali potenzialità dei dispositivi. Per fortuna i primi benchmark sugli smartphone ci iniziano a dare un’idea della loro performance.

benchmark gaalxy s6

I benchmark non sono un valore assoluto delle prestazioni di un dato dispositivo ma sicuramente possono darci l’idea di quello che la macchina può fare almeno in via potenziale. I test effettuati su Samsung Galaxy S6 tendono a rimarcare la differenza del nuovo processore Exynos 7420 con i più quotati Qualcomm Snapdragon 810 della concorrenza.

I benchmark sono stati effettuati con l’app AnTuTU e, almeno in quanto a cifre, con un punteggio di 69019 punti distanziano Galaxy 6 da altri dispositivi della stessa azienda come Galaxy 5 e Note 4.

Soprattutto la lettura sequenziale, pari a 314.87 MB/s contro i soli 176.5 Mb/s ottenuti dal Samsung Galaxy S5, dimostra il distacco che Samsung ha avuto con il suo project Zero.

500x258xsamsung-2.jpg.pagespeed.ic.nTNimGo6-d

I test soni poi stati fatti in maniera più specifica con GFXBench, Geekbench nonché Geekbench 3 per le prestazioni in multi-core, ma anche secondo queste app, Samsung Galaxy S6 mostra decisamente i denti alla concorrenza.

Via | ComputerBase

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: