Ecco come usare Beats Music senza Adobe Flash grazie ad un’estensione di Safari

Coloro che hanno sottoscritto un abbonamento a Beats Music, sanno che per funzionare il servizio utilizza il noto, e spesso non tanto amato, Flash. Se però non avete intenzione di installare il plug-in di Adobe, vi farà piacere sapere che un’estensione di Safari chiamata BeatsMe permette l’utilizzo della piattaforma in HTML 5.

beatsme

HTML5 è ormai il nuovo standard per la riproduzione in streaming. Anche YouTube, portale dello streaming per eccellenza, ha deciso infatti di aggiornare i suoi sistemi. Oltre a quelli che possono essere considerevoli vantaggi di performance, HTML 5 è particolarmente adatto ai possessori di MacBook poiché non intacca l’uso della batteria come il competitor Adobe Flash, un problema che non coinvolge per ovvie ragioni gli utenti iMac.

Screen-Shot-2015-03-16-at-8.14.34-pm

Anche BeatsMe, comunque, è gratuito e può essere installato dal seguente link.

Via | RedmondPie

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: