Ecco ciò che intendeva realmente Microsoft con “Windows 10 gratis per tutti”

Probabilmente il web ha frainteso quanto dichiarato da Microsoft in merito alla gratuità di Windows 10. In molti avevano capito infatti che il prossimo sistema operativo di Redmond sarebbe stato gratuito per tutti gli utenti, anche per quelli che avevano versioni pirata dei precedenti SO. Ecco però quello che voleva veramente intendere.

windows 10 pirata

Tutti gli utenti che hanno acquistato regolarmente una copia dei precedenti sistemi operativi Windows avranno la possibilità di aggiornare gratuitamente il loro sistema operativo. Per quanto riguarda i clienti che hanno invece usufruito di una copia pirata, avranno in regalo una demo di durata limitata al cui termine sarà data loro la possibilità di riscattare una versione genuina del sistema operativo attraverso un semplice acquisto sullo Store Microsoft.

Microsoft è ben consapevole del fatto che gli utenti pirati sono la maggioranza, ma tiene a sottolineare che questi non solo beneficiano solo di aggiornamenti critici, perdendo quindi quelli facoltativi, ma usufruiscono anche di una versione meno stabile del SO che può facilmente incappare in un blocco del sistema.

Via | TheVerge

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: