Samsung costruirà il sensore CMOS della fotocamera di iPhone 6s | Rumor

Uno degli scopi che Apple si è posta nel 2014 è quello di ridurre notevolmente la sua dipendenza da aziende di terze parti provvedendo ad esempio all’autoproduzione dei propri spot. Uno dei cordoni ombelicali che l’azienda californiana più terrebbe a sciogliere è però quello con la coreana Samsung, suo competitor primario nel settore smartphone e avversario corrente nella aule di tribunale.

fotocamera iphone 6 s samsung

A quanto pare questo rapporto è però di difficile risoluzione perché ascoltando i nuovi rumor emersi nel web veniamo a sapere che l’azienda Coreana è ancora uno dei maggiori candidati alla produzione della fotocamera di quello che chiamiamo iPhone 6s.

Più di preciso, il portale Digital Daily afferma che sarà la divisione LSI di Samsung Electronics a fornire ad Apple il sensore CMOS per i futuri iPhone e iPad che saranno lanciati entro la fine di quest’anno.

Il tutto nascerebbe dalla paura che Apple nutre nella possibilità che Sony non sia in grado di garantire la produzione dei componenti necessari per la prossima produzione. Eventualità che spinge il colosso statunitense a richiedere l’aiuto del suo acerrimo nemico.Samsung prevede infatti di incrementare la produzione di wafer da 300mm passando dalle 8.000 alle 12.000 unità prodotte.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: