Apple Watch può monitorare l’attività fisica anche senza iPhone

Quasi tutte le funzioni dell’Apple Watch dipenderanno dal collegamento ad un iPhone. Tuttavia sono emerse nuove notizie relativamente a ciò che si può fare anche senza iPhone. Oltre ad ascoltare musica ed archiviare immagini, a quanto pare l’Apple Watch è capace anche di monitorare l’attività fisica quando non è associato ad un iPhone.

Template-751

Quest’informazione tranquillizza gli sportivi che avevano intenzione di acquistare il dispositivo per tracciare la propria attività fisica ed arriva direttamente dalla testimonial dell’azienda di Cupertino, la maratoneta ed ex modella, Christy Turlington Burns.

14230

La sportiva ha infatti postato sul suo blog un articolo prettamente promozionale ma che contiene alcune interessanti informazioni sull’Apple Watch. Attualmente la Turlington Burns si sta allenando per la maratona di Londra, esercitandosi più volte alla settimana, anche due volte al giorno, ed ovviamente lo fa con il suo Apple Watch al polso. In base alla sua esperienza apprendiamo che il device non ha bisogno di essere in comunicazione con l’iPhone per tutto il tempo, ma ha bisogno di un periodo di apprendimento adeguato per funzionare correttamente ed essere preciso. Dopo aver affrontato un paio di sessioni d’allenamento con Apple Watch, il dispositivo ha imparato a conoscere il nostro andamento, e sarà capace di monitorare la nostra attività fisica, ad esempio durante una corsa in esterna (senza essere collegato al telefono) e darci un feedback davvero accurato sulla nostra attività.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: