Il Force Touch potrebbe essere un’esclusiva di iPhone 6s Plus

La tecnologia Force Touch di Apple, capace di rilevare la pressione applicata su un tasto o su un display, potrebbe essere una caratteristica esclusiva del cosiddetto iPhone 6s Plus. A riportare la notizia è l’Econimic Daily News taiwanese, il quale sostiene che il produttore taiwanese TPK sarà responsabile della fornitura dei sensori, ma non menziona un ipotetico iPhone 6s.

6plus

Dall’inizio di quest’anno, diversi sono stati rumor relativi alla possibile implementazione del Force Touch sui prossimi iPhone. A Gennaio, ad esempio, TechNews Taiwan ha riferito che iPhone 6s e 6s Plus saranno caratterizzati dal Force Touch e da 2GB di RAM, ipotesi riportata a Marzo anche da AppleInsider.

Apple-Watch-force-touch

Secondo un’indiscrezione del Wall Street Journal, Apple includerà il Force Touch sui nuovi iPhone, e presenterà anche una nuova colorazione, ovvero ‘rose gold’. Attualmente integrato su Apple Watch e sul nuovo MacBook Retina da 12″, la tecnologia Force Touch permette ai dispositivi di riconoscere diversi tipi di pressione, consentendo così nuove gesture per eseguire azioni diverse a seconda della pressione applicata.

Via | MacRumors

La tecnologia Force Touch di Apple, capace di rilevare la pressione applicata su un tasto o su un display, potrebbe…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: