Aumentare la risoluzione delle foto senza ridurne la qualità: il prossimo step dei brevetti Apple

Il settore fotografico è un punto molto importante su cui molti utenti basano l’acquisto dei loro smartphone che hanno lentamente sostituito le vecchie macchine fotografiche compatte. Apple non è esclusa dal giudizio degli acquirenti che probabilmente saranno interessati a sapere del deposito di un nuovo brevetto in ambito fotografico.

apple iphone fotocamera

Sono molti gli utenti che si chiedono la ragione per cui Apple ha mantenuto una fotocamera da 8 MP nel corso degli anni quando il mercato sembra fare a gara per fornire il numero più alto. La risposta è che un numero maggiore di pixel permetterebbe sì di ottenere fotografie di dimensioni maggiori, ma la presenza di più pixel in un sensore di dimensioni ridotte avrebbe come risultato la riduzione della qualità delle foto, aumentando il rumore soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

camera

Il brevetto presentato utilizza un processo chiamato burst-mode per cui vengono scattate una serie di fotografie utilizzando un sistema di stabilizzazione ottica similmente a come accade in iPhone. Combinando queste immagini, si otterrebbe una foto di altissima risoluzione senza però il relativo abbassamento di qualità.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: