Apple acquista la startup Ottocat per migliorare le funzioni di ricerca di App Store

Pare che la primavera in casa Apple porti con se una ventata di acquisti e innovazioni. Ultima mossa, ma non per questo meno importante, dell’azienda californiana è l’acquisto della start up OttaCat al fine di potenziare le funzioni di ricerca di App Store.

ottocat

Il web è abbastanza combattuto sul momento di acquisto di OttaCat. In molti, seguendo le scie di un report di lunedì, periodizzano come recente l’acquisto della start up, altri, invece, affermano con forza che l’acquisto è di natura precedente, collocabile addirittura verso la metà del 2013. Questo probabilmente perché OttaCat aprì i battenti a Maggio del 2013 per poi annunciare la sua chiusura nell’Ottobre dello stesso anno.

image

Successivamente a questo evento, il profilo Twitter di OttaCat divenne inattivo e Apple presentò alla WWDC 2014 la nuova funzione di esplorazione in App Store. A collegare il tutto ci sarebbe anche un brevetto intitolato “System and Method for Divisive Textual Clustering by Label Selection Using Variant-Weighted TFIDF” in cui il co-fondatore Edwin Cooper viene citato all’interno della lista degli impiegati.

Attualmente però, lo stato di Cooper in Apple appare sconosciuto.

Via | AppleInsider

Pare che la primavera in casa Apple porti con se una ventata di acquisti e innovazioni. Ultima mossa, ma non…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: