Il lancio dell’Apple Watch è praticamente rimandato a Giugno

Abbiamo più volte sottolineato come le scorte dell’Apple Watch fossero realmente limitate ma probabilmente non immaginavamo fino a questo punto.

apple-watch

Angela Ahrendts, responsabile degli Apple Store, ha inviato una nota a tutti gli impiegati in cui possiamo capire che il lancio è stato praticamente rimandato.

Un primo segno lo abbiamo visto già dal sito ufficiale Apple dove la data 24 Aprile 2015 è stata rimossa a favore di un “coming soon”, tuttavia ora la notizia è certa: non troveremo disponibilità di Apple Watch nei negozi, fino a Giugno. Ecco la lettera:

Caro Team,

Da parte mia, di Tim Cook e dell’intero Team esecutivo, voglio ringraziarvi per aver reso il lancio dell’Apple Watch davvero indimenticabile lo scorso venerdì. I try-on continuano regolarmente nei nostri Store così come il supporto, proprio come abbiamo sempre fatto.

Il feedback degli utenti è stato davvero positivo, oltre quello che potevamo immaginare. Sono tutti davvero eccitati per l’Apple Watch e tutti voi state creando un’esperienza di prova davvero fantastica. I clienti che hanno preordinato l’orologio, inizieranno a riceverlo a partire dal prossimo Venerdì, come previsto, e sò già che farete un ottimo lavoro aiutandoli a configurarlo.

Molti di voi ricevono una domanda costante dai clienti: “Riusciremo ad acquistarlo il 24 Aprile?” Come annunciato la scorsa settimana, a causa di un altissimo interesse a livello mondiale e di scorte limitate al lancio, per il momento accettiamo soltanto pre-ordini online. Vi fornirò ulteriori dettagli non appena ci avvicineremo ad una data in cui sarà possibile vendere il dispositivo in negozio ma ci aspettiamo che i preordini online restino attivi per tutto il mese di Maggio. Non è una decisione semplice e condividerò con voi tutto quello che c’è dietro.

E’ importante ricordare che l’apple Watch non è soltanto un nuovo prodotto ma rappresenta un’intera nuova categoria di prodotti per noi. Non c’è mai stato un qualcosa di simile. Per offrire la tipologia di servizio che i nostri clienti si aspettano abbiamo realizzato un’approccio completamente nuovo. Ecco perchè, per la prima volta, stiamo mostrando in anteprima un prodotto nei nostri Store prima dell’effettiva vendita attraverso i try-on.

L’Apple Watch è anche il nostro dispositivo più personale che abbiamo, con diversi case e cinturini affinchè rifletta al meglio sè stessi. Affinchè arrivino scorte sufficienti per ogni variazione, è necessario più tempo del previsto, ecco perchè accettiamo preordini online.

Sappiamo che questa rappresenta un’esperienza diversa per i nostri clienti, ed una novità anche per voi. Lanceremo tutti i prossimi prodotti con questo nuovo approccio? La risposta è No. Amiamo i DayOne dei nostri prodotti e continueremo ad averne tantissimi. Sono i momenti in cui voi, i nostri team, brillate. Ed anche i nostri clienti li amano.

Apple Watch è un grandioso nuovo prodotto e siamo all’inizio di un periodo davvero molto felice per Apple. Siete il miglior team del pianeta e state facendo un ottimo lavoro.

Per i clienti che vogliono acquistare un Apple Watch, per favore continuate ad aiutarli ad ordinarlo online. Assicuratevi altrettanto di far sapere ai clienti che nonostante l’acquisto online otterranno un grande supporto da voi attraverso il Personal Setup, sia online che negli Store. Questo include la sincronizzazione dell’Apple Watch con gli iPhone e l’insegnamento delle incredibili funzionalità dell’orologio.

Grazie mille

Alla luce di tutto questo ne ricaviamo che quei pochi clienti che sono riusciti ad ordinarli online con spedizione entro il 24 Aprile, riceveranno l’orologio al DayOne, ma la stragrande maggioranza degli utenti e tutti quelli che vorranno acquistarlo in App Store lo troveranno disponibile a partire da Giugno.

Abbiamo più volte sottolineato come le scorte dell’Apple Watch fossero realmente limitate ma probabilmente non immaginavamo fino a questo punto….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: