Scott Forstall, da capo di iOS a consulente Snapchat

Chi viaggia all’interno del mondo Apple da almeno un paio d’anni ricorderà probabilmente le vicende relative all’allontanamento di  Scott Forstall. Ufficialmente cacciato per alcuni problemi con Mappe, ma ufficiosamente allontanato dall’azienda per i continui scontri con i dirigenti, Forstall continua la sua carriera da consulente errante.

forstall

Dalla sua uscita da Apple nel 2012 non si era poi saputo granché di Forstall. Le ultime notizie pubblicate da WikiLeaks vedono un suo particolare interesse nelle startup tra cui anche Snapchat, la popolare app di messaggistica di cui pare ora diventato consulente.

Forstall avrebbe ottenuto lo 0.11% delle Stock option dell’azienda, con una maturazione definitiva a 24 mesi, un investimento  che, considerata l’attuale valutazione di Snapchat di 15 miliardi di dollari,potrebbe valergli 16.5 milioni di dollari.

Via | TechCrunch

Chi viaggia all’interno del mondo Apple da almeno un paio d’anni ricorderà probabilmente le vicende relative all’allontanamento di  Scott Forstall. Ufficialmente…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: