I primi problemi di Apple Watch: la community punta alla batteria

Proprio ieri abbiamo iniziato a parlare di come, a seconda degli utilizzi, molti utenti lamentino un consumo diverso della batteria sia di Apple Watch che dell’iPhone a cui è associato. Un primo gruppo di utenti inizia a dibattere proprio sul topic batteria portando alla luce due problemi: la durata minima e l’impossibilità di ricaricare, saranno dei flamers?

apple watch batteria

Secondo il gruppo di utenti è presente un bug che abbatte di molto l’autonomia dell’iPhone a cui è associato Apple Watch. Se però la voce di un gruppo di utenti come un altro non dovesse essere sufficiente a catalizzare l’attenzione sul problema, alla loro voce si unisce quella di giornalisti autorevoli come Ryan Block che diffonde dal proprio profilo Twitter uno screen del consumo della batteria di iPhone il cui 31% è imputabile all’associazione con lo smartwatch.

Il tutto, come anticipato, dovrebbe essere causato da un bug di iOS che potrebbe quindi essere facilmente risolto con un aggiornamento di iOS operato da Apple. Nel caso in cui il consumo sia invalidante, Apple consiglia il ripristino di Apple Watch attraverso la funzione dedicata al percorso Generali> Ripristina.

Un secondo gruppo di utenti ha inoltre constatato che, in alcune occasioni, nonostante Apple Watch sia collegato alla base di ricarica e l’icona della batteria si mostri come attiva, la percentuale di ricarica continua a scendere come se ci fosse assenza di corrente.

Anche in questo caso, la soluzione consigliata è un ripristino.

Via | 9to5Mac

Proprio ieri abbiamo iniziato a parlare di come, a seconda degli utilizzi, molti utenti lamentino un consumo diverso della batteria…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: