Apple Watch sotto i raggi X: il processore è prodotto da Samsung

Benché Apple abbia spesso reso pubblica la sua volontà di diminuire la sua dipendenza da competitor in generale e dalla coreana samsung nello specifico, sono molti i rapporti di lavoro che legano inesorabilmente le due aziende. Apple e Samsung sono infatti la realizzazione del concetto “nemici amici” e Apple Watch  non fa che confermare questo trend.

apple watch  a raggi x

Grazie ad un’analisi più approfondita dell’interno di Apple Watch, un team di esperti è infatti venuto a conoscenza che l’application processor contenuto nel SIP S1 è prodotto proprio dall’azienda coreana. Nemmeno un prodotto che dovrebbe essere tecnicamente nuovo sul mercato Apple è quindi riuscito a sciogliere un cordone ombelicale che appare a dire il vero sempre più intrecciato.

2015-05-08_083740

L’azienda che ha realizzato quella che potremmo definire una dettagliata radiografia è la Chipworks, spesso in collaborazione con il noto team di iFixit. L’analisi mette in risalto una CPU denominata APL0778 (prodotta appunto da Samsung) con un processo di costruzione a 28 nanometri, probabilmente non il massimo che il mercato ha da offrire attualmente considerando i 20 nanometri della CPU di iPhone 6 e la capacità di costruirne a 14 nanometri della stessa Samsung.

Riusciranno mai Apple e Samsung a darsi le spalle in modo definitivo?

Via | iFixit

 

Benché Apple abbia spesso reso pubblica la sua volontà di diminuire la sua dipendenza da competitor in generale e dalla…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: