Uber offre 3 miliardi di dollari per le mappe di Nokia

Chi avrebbe mai pensato, qualche anno fa, che Nokia sarebbe diventata un’azienda con problemi finanziari? Possiamo dire quasi con estrema sicurezza che è stata infatti Nokia a dettare alcuni standard nella comunicazione di qualche anno fa. Eppure oggi la compagnia finlandese si ritrova nella condizione di voler vendere la divisione Here Maps ad Apple a causa delle ingenti e continue perdite. Uber coglie l’occasione e offre 3 miliardi di dollari per le mappe di Nokia.

nokia here mappe

Non è solo Uber però a puntare alla divisione mappe della compagnia finlandese. Grandi nomi appartenenti al mondo dell’automobilismo come Bmw, Audi e Mercedes-Benz, vorrebbero infatti ridurre la propria dipendenza dalle mappe di Google.

Nokia, dal canto suo, ha proposto il suo prodotto anche ad Apple. Nonostante i continui miglioramenti apportati a Mappe, infatti, Apple ha da sempre accusato una certa competizione con i prodotti concorrenti con particolare attenzione verso Google.

Ricordiamo che i ricavi annui registrati da Here hanno raggiunto quota 1,1 miliardi di dollari, pari a meno dell’8% del fatturato di Nokia per il 2014.

Chi si aggiudicherà quello che, nonostante tutto, sembra un acquisto ambito?

Via | BusinessInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: