Uber offre 3 miliardi di dollari per le mappe di Nokia

08/05/2015

Chi avrebbe mai pensato, qualche anno fa, che Nokia sarebbe diventata un’azienda con problemi finanziari? Possiamo dire quasi con estrema sicurezza che è stata infatti Nokia a dettare alcuni standard nella comunicazione di qualche anno fa. Eppure oggi la compagnia finlandese si ritrova nella condizione di voler vendere la divisione Here Maps ad Apple a causa delle ingenti e continue perdite. Uber coglie l’occasione e offre 3 miliardi di dollari per le mappe di Nokia.

nokia here mappe

Non è solo Uber però a puntare alla divisione mappe della compagnia finlandese. Grandi nomi appartenenti al mondo dell’automobilismo come Bmw, Audi e Mercedes-Benz, vorrebbero infatti ridurre la propria dipendenza dalle mappe di Google.

Nokia, dal canto suo, ha proposto il suo prodotto anche ad Apple. Nonostante i continui miglioramenti apportati a Mappe, infatti, Apple ha da sempre accusato una certa competizione con i prodotti concorrenti con particolare attenzione verso Google.

Ricordiamo che i ricavi annui registrati da Here hanno raggiunto quota 1,1 miliardi di dollari, pari a meno dell’8% del fatturato di Nokia per il 2014.

Chi si aggiudicherà quello che, nonostante tutto, sembra un acquisto ambito?

Via | BusinessInsider

Chi avrebbe mai pensato, qualche anno fa, che Nokia sarebbe diventata un’azienda con problemi finanziari? Possiamo dire quasi con estrema…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.