Facebook annuncia Instant Articles, una funzione per leggere rapidamente gli articoli solo per iPhone [Video]

Immagine per Facebook

Facebook

Facebook, Inc.
Gratuiti

Facebook ha annunciato la nuova funzione ‘Instant Articles’, il cui rolling out nella sua applicazione per iPhone è già partito. Come dichiarato nel blog ufficiale del social network, ‘Instant Articles’ è un’esperienza rapida e interattiva per la lettura di articoli nella Bacheca. La nuova esperienza di lettura, ottimizzata per dispositivi mobili, include alcune funzioni interattive dell’applicazione Paper di Facebook, come il supporto a contenuti multimediali come foto e video, e ad altri contenuti integrabili come le mappe multitouch.

instantarticlesfacebook

Instant Articles promette di ridurre il tempo medio richiesto per il caricamento degli articoli, passando da otto secondi ad uno.

Facebook-Instant-Articles-video

Oltre alle mappe integrabili e agli altri contenuti multimediali, Instant Articles supporta funzionalità interattive debuttate su Paper, come ad esempio la funzione tilt-to-pan per le foto, la riproduzione automatica dei video, le didascalie audio e altro ancora.

Il tool di Instant Articles per gli editori supporta la creazione di articoli interattivi, offrendo loro il controllo sui propri contenuti e sulle opportunità di monetizzazione.

Facebook-Instant-Articles-map

Già diversi i nomi dell’editoria che supportano l’iniziativa, come NBC, The New York Times, BuzzFeed, National Geographic, The Atlantic, The Guardian, BBC News, Der Spiegel e la Build.

La funzione è stata lanciata poche ore fa ed è accessibile solo tramite l’applicazione Facebook per iPhone. Non è al momento chiaro se e quando verrà rilasciata anche per altre piattaforme com Android e Windows 10.

Scoprite Instant Articles attraverso questo video promozionale:

Introducing Instant Articles, a new tool for publishers to create fast, interactive articles on Facebook.

Posted by Facebook Media on Martedì 12 maggio 2015

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: