Spotify costretta a limitare il servizio di musica in streaming gratuito a soli 3 mesi? [AGGIORNATO]

Secondo alcuni report di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa su iSpazio, sembra che Apple abbia pressato le major discografiche affinchè terminassero gli accordi con Spotify per lo streaming illimitato e gratuito dei brani musicali con il solo fastidio di qualche spot pubblicitario di tanto in tanto.

spotify

A quanto pare Apple ha ottenuto una piccola vittoria in questo senso perchè Digital Music News ha appena publicato un articolo nel quale si legge che nei prossimi mesi Spotify limiterà il servizio gratuito a soli 3 mesi di utilizzo.

Questo significa che ogni utente con il proprio account potrà ascoltare brani illimitati in forma gratuita soltanto per 3 mesi dopodichè dovrà obbligatoriamente sottoscrivere un account a pagamento. Con questa mossa, il bacino di utenza di Spotify si potrebbe ridurre sensibilmente, portando tutte queste persona a provare il servizio di Apple che vedrà luce a breve, frutto dell’acquisizione di Beats. Infatti, soltanto il 15% degli utenti Spotify dispongono di un account Premium e quando scadranno i tre mesi di utilizzo, facilmente cercheranno un altro servizio di musica in streaming.

Staremo a vedere se questi rumor troveranno ufficialità in un comunicato stampa. Vi terremo aggiornati.

Aggiornamento: Alcuni portavoce di Spotify hanno contattato diversi siti per smentire questa notizia. Il piano gratuito ed illimitato non cesserà di esistere.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: