Oculus Rift: sviluppo della versione per OS X in pausa

Dopo diversi anni di sviluppo, il “pioniere” della realtà virtuale, Oculus Rift (inizialmente introdotto con un kit di sviluppo nel 2012), ha finalmente una data ufficiale per il pubblico: il visore uscirà, come sappiamo da qualche settimana, nel primo quarto del 2016.

Template-750

Purtroppo però arrivano spiacevoli notizie per tutti gli utenti Apple: Atman Binstock, sviluppatore presso Oculus e direttore tecnico dello stesso Oculus Rift, ha recentemente pubblicato un articolo sul sito ufficiale della società in cui ha svelato i requisiti minimi e le configurazioni necessarie per far girare ottimamente Oculus Rift su PC. Oltre a questo, ha poi aggiunto che lo sviluppo per le rispettive versioni per Mac e Linux è stato temporaneamente messo in pausa, in modo tale da favorire il più possibile il lancio del dispositivo su Windows.

Nonostante lo sviluppo di Oculus Rift sia piuttosto complesso, è innegabile che questa notizia scontenterà migliaia e migliaia di utenti in tutto il mondo: non ci resta quindi che attendere ulteriori aggiornamenti in merito nelle prossime settimane.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: