Ecco come assicurarsi che Apple Watch sia connesso con un network WiFi

Una delle caratteristiche di Apple Watch è il Wi-Fi 802.11b/g/n 2.4GHz, una caratteristica particolarmente utile per estendere la simbiosi tra Apple Watch e iPhone senza doversi affidare unicamente al Bluetooth. Ma come verificare se il dispositivo è effettivamente connesso ad una rete?

riduzione movimento apple watch

Differentemente da quanto facciamo con iPhone, non è possibile recarsi nel tab relativo alle connettività e selezionare le reti: il dispositivo si collega infatti automaticamente alle reti conosciute dall’iPhone a cui è associato.

Innanzitutto bisogna ricordare che Apple Watch non si connette alle reti Wi-Fi 5GHz, diversamente da quanto accade da iPhone 5 in poi, ma unicamente alle 2.4GHz.

Disabilitando il Bluetooth e limitando quindi la connessione tra Apple Watch e iPhone, nel caso in cui riusciate a mandare ancora messaggi o effettuare chiamate vorrà dire che Apple Watch è effettivamente connesso ad una rete.

apple-watch-wifi-network

Nel caso vogliate assicurare la connessione alla rete:

  • Spegnete Apple Watch
  • Dimenticate le reti Wi-Fi che state utilizzando attraverso il tab delle connessioni di iOS
  • Spegnete il Bluetooth
  • Connettete iPhone ad una rete 2.4GHz
  • Riattivate il Bluetooth
  • Riaccendete Apple Watch

Come risultato lo smartwatch dovrebbe essersi connesso automaticamente alla rete, effettuate nuovamente il test della chiamata o del messaggio per verificare.

Volete scoprire cosa può fare autonomamente Apple Watch connesso ad una WiFi? Seguite il seguente link.

Via | iPhoneHacks

Una delle caratteristiche di Apple Watch è il Wi-Fi 802.11b/g/n 2.4GHz, una caratteristica particolarmente utile per estendere la simbiosi tra Apple…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: