Apple presenterà a breve un nuovo ed importante aggiornamento software per Apple Watch

Alla WWDC 2015 che si terrà l’8 Giugno, Apple potrebbe presentare un nuovo ed importante aggiornamento software per l’Apple Watch. A quanto pare, attualmente è in fase di sviluppo una nuova versione dell’OS 1.0, attualmente montato su Apple Watch, che dovrebbe portare migliorie sotto il piano della sicurezza, della connettività con altri prodotti Apple, del fitness, il WiFi e l’integrazione con le applicazioni di terze parti. Arriverà anche un nuovo hardware per la Apple TV con una nuova versione software aperta a diverse possibilità tra cui una migliore comunicazione con l’Apple Watch. Ecco tutti i dettagli:

aapple-watch

Prima di tutto arriverà la funzione Trova il mio Watch che attualmente è uno dei “grandi assenti” nel sistema operativo. Attraverso questo sistema riusciremo a visualizzare su una mappa la posizione dell’orologio smarrito o rubato e probabilmente anche a prevenire i furti con il blocco del dispositivo che non potrà essere ripristinato senza password. Il funzionamento non sarà identico a quello che abbiamo su iPhone, perchè l’orologio è dipendente dallo smartphone quindi Apple utilizzerà lo “smart leashing” che permetterà all’orologio di mostrare la propria posizione sfruttando la rete WiFi anche senza un iPhone abbinato. L’Apple Watch inoltre sarà in grado di inviare un messaggio all’iPhone non appena sarà abbastanza vicino (questa funzione servirà per tutti coloro che pensano di averlo perso ma che in realtà lo hanno soltanto dimenticato in un determinato posto della casa).

Fitness e Salute

In merito ai miglioramenti per le funzioni di salute e fitness, Apple sta costruendo un nuovo chip in grado di monitorare ancora meglio il battito cardiaco e di notificare l’utente di un battito irregolare. Questo potrebbe rendere l’Apple Watch un dispositivo medico e prima di azzardare qualcosa del genere Apple deve essere sicura che funzioni realmente bene. I prossimi modelli di Apple Watch integreranno anche sensori per monitorare la saturazione dell’ossigeno, la presenza di glucosio nel sangue, la pressione arteriosa etc.

watch-heart-rate-monitor-hero

Applicazioni di terze parti

Apple permetterà agli sviluppatori di creare le “Complicazioni”, ovvero dei minuscoli widget che possiamo integrare in alcuni spazi strategici all’interno dei vari quadranti dell’orologio. Al momento esistono complicazioni che mostrano il livello di batteria residuo, un collegamento all’app Attività, le fasi lunari, il meteo, il calendario ed altro ancora. Gli sviluppatori potranno arricchire la gamma di Widget. Un esempio potrebbe essere Twitter, con un mini-widget che segnala il numero di menzioni arrivate e non ancora lette.

complications

Apple TV

Apple ha in programma il lancio di una nuova Apple TV che supporterà le applicazioni App Store. Al momento l’Apple Watch può controllare il flusso video attraverso l’app Remote ma la prossima versione software potrà abbinarsi meglio al nuovo dispositivo, interfacciandosi anche alle applicazioni di terze parti. La nuova Apple TV inoltre, dovrebbe integrare un servizio televisivo in abbonamento per accedere a diversi canali.

Schermata 2015-05-18 alle 18.38.23

Via | 9to5Mac

Alla WWDC 2015 che si terrà l’8 Giugno, Apple potrebbe presentare un nuovo ed importante aggiornamento software per l’Apple Watch. A…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: