Apple organizza il lancio internazionale del suo servizio di streaming musicale

21/05/2015

Sin dall’acquisizione di Beats Music, è stata subito intuita l’intenzione di Apple di lanciare un servizio di streaming musicale simil Spotify. A quanto pare l’azienda californiana si sta adoperando affinché il lancio del servizio avvenga in modo globale coinvolgendo anche paesi come la Russia che difficilmente rientrano nella lista dei primi paesi di lancio di determinati servizi o prodotti.

russia apple streaming musicale

Secondo un report del portale billboard, specializzato in temi relativi alla musica, le case discografiche della Russia starebbero in trattative con Apple per il lancio di un servizio che potremmo definire l’evoluzione di iTunes e del modo che gli utenti Apple hanno di fruire della loro musica preferita.

Secondo i rumor emersi nel web negli ultimi giorni il servizio di streaming vedrà la sua annunciazione già alla WWDC di Giugno con il relativo lancio nel primo lotto di paesi (tra cui si prevede siano inclusi sia la Russia che l’Italia) per la fine del mese.

Solitamente, la Russia rientra nel terzo se non nel quarto lotto dei paesi dove i prodotti e i servizi Apple approdano dopo il loro lancio ed è per questo che l’eccezionale inclusione del paese nella prima tranche di paesi è sintomo di come Apple stia programmando una rapida diffusione del servizio sia per contrastare la sempre crescente popolarità di Spotify che per sollevare le sorti di iTunes e del reparto musicale in netto calo.

Via | MacRumors

Sin dall’acquisizione di Beats Music, è stata subito intuita l’intenzione di Apple di lanciare un servizio di streaming musicale simil…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.