Google I/O 2015: il colosso di Mountain View annuncia Android Pay

Poco fa, durante il keynote di apertura di Google I/O, il colosso di Mountain View ha annunciato la sua nuova piattaforma di pagamento soprannominata Android Pay, che verrà rilasciata assieme ad Android M.

ANDROIDPAY

Come ci si aspetterebbe, Android Pay sarà molto simile ad Apple Pay, il sistema di pagamento ideato dalla società californiana e presentata lo scorso anno. Il funzionamento di Android Pay è molto semplice, basta infatti sbloccare un qualsiasi dispositivo Android provvisto di NFC e porlo di fronte ad un terminale, ovviamente, NFC. Nessun dato delle carte di credito verrà condiviso con il negozio.

Android Pay è stata presentata come una piattaforma aperta, vale a dire che gli utenti saranno in grado di aggiungere e attivare le loro carte di credito direttamente da Android Pay oppure, ad esempio, tramite le apposite applicazioni per smartphone delle banche.

In aggiunta, Android Pay permetterà agli sviluppatori di integrare le funzionalità per i pagamenti della piattaforma nelle proprie applicazioni.

Al momento del lancio, come dichiarato da Google, Android Pay sarà supportato in oltre 700.000 punti vendita, tra cui Best Buy e McDonald. Come facilmente prevedibile, la piattaforma per i pagamenti di Big G coopererà con tutte le principali società che rilasciano carte di credito, come Visa, MasterCard e American Express.

Via | BGR

Poco fa, durante il keynote di apertura di Google I/O, il colosso di Mountain View ha annunciato la sua nuova…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: