Google I/O 2015: annunciato Google Photos, in arrivo anche su iOS

28/05/2015

È al momento in corso il Google I/O 2015, la conferenza in cui Google svela i suoi prossimi progetti e piani futuri. In particolare, la società ha appena svelato Google Photos, una nuova app che permetterà di raccogliere e catalogare le proprie foto in maniera ottimale.

Template-750

L’app Google Photos permetterà ad ogni utente di organizzare le proprie foto in modo automatico e privato, offrendo un controllo semplice e intuitivo sugli album. La particolarità di questo nuovo servizio risiede senz’ombra di dubbio nella capacità di riconoscere i volti delle persone, anche a distanza di svariati anni tra una foto e l’altra. Sarà quindi possibile filtrare, in caso di necessità, le foto a seconda degli oggetti, delle persone e dei luoghi in esse presenti.

Oltre a questo, è stato dato ampio spazio anche al lato più “social”: le foto potranno essere infatti condivise con i propri amici tramite Twitter.

Per concludere, Google Photos offrirà un servizio di storage su piattaforma cloud illimitato e completamente gratuito per tutti gli utenti, permettendo di caricare ogni foto (fino alla risoluzione di 16 megapixel) e video in Full-HD, alla risoluzione di 1080p. L’app Google Photos è disponibile a partire da oggi per piattaforme Android, iOS e per browser web.

Google Photos per iOS sarà tra poche ore disponibile su questa pagina.

Via | BGR

È al momento in corso il Google I/O 2015, la conferenza in cui Google svela i suoi prossimi progetti e piani futuri….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.