Cubot X9, il miglior clone dell’iPhone 6, octa-core 2GB di RAM ed Android | La Recensione di iSpazio

Il design dell’iPhone 6 è tra i più belli ed affascinanti mai realizzati da Apple: con il suo corpo in metallo e le curve morbide lo smartphone ha conquistato milioni di persone. Il CUBOT X9 è sicuramente il clone dell’iPhone meglio riuscito in grado di garantire un design decisamente simile, buone prestazioni ed un prezzo veramente molto basso.

cubot-x9

Il CUBOT X9 è costituito da un hardware molto interessante e materiali di qualità. Proprio come l’iPhone dispone di un corpo unibody in metallo che conferisce un aspetto solido allo smartphone ed una prima impressione decisamente positiva.

Package

Nella confezione troviamo lo smartphone, una graffetta per accedere agli scomparti SIM, una cover trasparente opaca per proteggerne il retro, il caricatore da muro 1A con il cavetto MicroUSB all’interno di due scatolette per garantire il massimo ordine all’interno della scatola ed una pellicola protettiva per il Display.

uHjMl

Design

Lo smartphone è davvero molto leggero ed i componenti al suo interno sono dispositi in maniera ottimale da offrire un buon bilanciamento. A confronto l’iPhone è molto più concentrato e sembra più pesante del CUBOT X9 (124 grammi). Sul retro in metallo, troviamo soltanto il logo, una fotocamera da 13MP a filo che non sporge dalla scocca, un Flash tondo ed un piccolissimo microfono.

AHvCm

IMG_3436

Il lato sinistro è stato lasciato completamente privo di alcun tasto, mentre a destra troviamo i tasti volume, il tasto di accensione e ben 2 vani in cui inserire una micro SIM e poi a scelta una Nano SIM oppure una scheda di memoria MicroSD. Nella parte frontale troviamo una fotocamera da 8 MegaPixel per i selfie, i sensori e tre tasti virtuali, tipici dei dispositivi Android.

IMG_3432

Hardware e Software

Lo smartphone è dotato di uno schermo da 5 pollici con risoluzione 1280 x 720 pixel (320 ppi). La luminosità è molto alta anche con le impostazioni al minimo ed i colori risultano brillanti. Il Touchscreen può essere regolato nelle impostazioni in maniera tale da poter utilizzare lo smartphone anche con i guanti.

IMG_3430

Abbiamo ricevuto questo smartphone in redazione qualche mese fa ma avevamo scelto di non recensirlo a causa di un problema proprio con il Touchscreen. Lo schermo risultava così sensibile da avere come risultato un pessimo controllo. Infatti, quando si tenteva di scorrere un elenco, lo smartphone interpretava il gesto come una pressione, entrando nel relativo menu quando non era richiesto. Per fortuna, dopo aver avvertito l’azienda produttrice, hanno prontamente rilasciato un aggiornamento software ed ora le prestazioni sono davvero eccellenti, sia da utilizzare normalmente che con i guanti: funziona alla grande!

61FxGkSvaWL._SL1024_

Continuando a parlare di hardware, l’X9 è dotato di un processore octa-core della MediaTek MT6592M Cortex-A7 da 1,4 GHz a basso consumo di energia. Troviamo anche 2 GB di RAM, assolutamente sufficienti per evitare qualsiasi tipo di lag o rallentamento. La memoria interna è di 16GB a cui però potremo aggiungere ulteriori 64GB attraverso una MicroSD.

wF3Xy

Con questa configurazione hardware anche i giochi più recenti possono essere eseguiti senza rallentamenti o problemi. Il sistema operativo di base è Android 4.4 KitKat con una leggera personalizzazione grafica da parte di Cubot. Non sappiamo se arriverà l’aggiornamento al 5.0 Lollipop ma nel tentativo di sperimentare la potenza hardware ho scaricato Nova Launcher dal PlayStore aggiungendo un Launcher dallo stile di Lollipop sia per la schermata principale che per quella delle applicazioni. Ho coinvolto in questo cambio di look anche le icone, aggiungendo un icon pack supplementare e la “Lollipop Lockscreen“. Il risultato finale mi soddisfa molto, il telefono non subisce il minimo rallentamento da questa nuova interfaccia e dai temi che ho scelto, contrariamente a quanto accadeva su smartphone Android che ho avuto modo di provare in precedenza. Anche il download e l’installazione delle applicazioni è molto veloce, cosa a cui gli smartphone da 100-150€ non ci hanno affatto abituati.

  Screenshot_2015-05-31-18-25-22 Screenshot_2015-05-31-18-16-06 Screenshot_2015-05-31-18-14-49

Eseguendo Antutu Benchmark lo smartphone ha ottenuto il punteggio di 27.841. Per darvi un’idea, sopra di lui troviamo l’LG G3 e poi il Google Nexus 5, sotto di lui l’HTC One e l’ASUS ZenFone 5.

Fotocamera

L’X9 monta un sensore CMOS della SONY da 13 MP e scatta delle buone foto. La qualità ha superato le mie aspettative dato che appena ho avviato la fotocamera ho notato un movimento a rilento sullo schermo. Per intenderci, muovendo velocemente il braccio, vediamo gli oggetti con una lunga scia. In questo l’iPhone è molto più veloce ma nonostante tutto, quando poi andiamo ad effettuare lo scatto vero e proprio a mano ferma, il risultato finale è una foto decisamente buona.

IMG_20150215_122638

Connettività

Sullo smartphone troviamo un doppio slot per SIM (GSM 850/900/1800/1900MHz, WCDMA 850/2100MHz), un modulo GPS, WiFi, Bluetooth e HotKnot, ovvero l’NFC di casa MediaTek che consente di accoppiare dispositivi vicini sfruttando i dati provenienti dal sensore di prossimità e dall’accelerometro, senza necessità di utilizzare un chip dedicato, in modo tale da mantenere più basi i costi a parità di servizio offerto. La ricezione è buona, cosi come la connessione 3G, WiFi e GPS. Un grande assente è l’LTE, non è infatti possibile sfruttare la velocità di rete 4G ma per molti questo non sarà un problema, soprattutto considerando il costo del dispositivo.

61fGyWhFWeL._SL1024_

Batteria

Il Cubot X9 integra una batteria da 2200 mAh, più piccola di molti dispositivi Android ma più grande di quella da 1810 mAh dell’iPhone 6. La scelta è sicuramente dovuta allo stile, per non gravare sullo spessore del telefono, identico al dispositivo Apple.

Lo smartphone è sbloccato e si trovano facilmente in rete i driver Recovery e Root che permetteranno gli utenti più esperti di regolarlo a piacimento.

Prezzo e Dove acquistare

Il prezzo regolare è di soli 148€ ma attualmente lo smartphone è in sconto del 16% (fino alle ore 18:00 del 31 Maggio) e potete pagarlo 124,15€ un prezzo davvero irrisorio per uno smartphone con questo design e questo hardware. E’ chiaro che la maggior parte degli utenti iSpazio abbià già un iPhone ma il Cubot X9 potrebbe essere un ottimo cellulare di riserva o un ottimo smartphone per i vostri genitori. Per acquistarlo, cliccate qui per il modello dorato e cliccate qui per la versione grigio siderale. La spedizione è gratuita e verrà spedito in 3-5 giorni lavorativi.

Il design dell’iPhone 6 è tra i più belli ed affascinanti mai realizzati da Apple: con il suo corpo in…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: