Apple potrebbe reintrodurre il social network Ping nel servizio di streaming musicale.

Nel Settembre del 2010 Apple ha lanciato Ping, un social network musicale che aveva lo scopo di avvicinare i fans agli artisti. L’esperimento è fallito con la successiva chiusura del portale ma qualcosa di Ping potrebbe tornare a breve.

beat-music-apple-music-streaming- (1)

Da un articolo del New York Times si può leggere:

Apple sta preparando dei piani ad abbonamento mensile per lo streaming di musica e video, pagine per artisti, una sezione stile YouTube dalla quale caricare autonomamente i video chiamata “Apple Connect” ed un rilancio di iTunes Radio.

Con la re-introduzione delle pagine artista, la possibilità di seguirli nonchè la possibilità di caricare autonomamente dei video che potrebbero essere quelli musicali piuttosto che interviste o semplici “saluti” ai fans, il concetto di Ping potrebbe presto tornare.

Pensate ad una sorta di Spotify con la possibilità aggiuntiva, per gli artisti, di inserire contenuti e soprattutto video. Sulla base dell’esperienza precedente questa volta Apple dovrebbe riuscire ad integrare meglio le funzioni sociali con l’intero servizio di streaming. Staremo a vedere.

Nel Settembre del 2010 Apple ha lanciato Ping, un social network musicale che aveva lo scopo di avvicinare i fans…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: