Ecco alcuni consigli per ricaricare più in fretta l’iPhone

Data la frequenza con cui i nostri terminali si scaricano e l’elevato numero di volte in cui siamo costretti a ricaricarli, godere di fugaci momenti di ricarica rapida è essenziale. Ecco alcuni consigli per ottimizzare al massimo i tempi di ricarica di iPhone.

ricarica rapida iphone

Usa un caricabatterie dedicato

Uno dei modi più diffusi per ricaricare i propri smartphone è quello di collegare il cavo USB al PC, ma non è di certo il modo più funzionale che abbiamo. Una porta USB 1.0 o USB 2.0 ha una capacità di 0.5A. I Mac più recenti riescono ad erogare più energia, ad ogni modo il caricabatterie dedicato di iPhone ha una capacità di 1A ed è quindi consigliabile usarlo per accorciare i tempi di ricarica.

Dobbiamo comunque sottolineare l’eccezione fatta per la porta USB-C dei nuovi MacBook Retina che hanno una capacità che arriva a 3A.

Usa un caricabatteria da iPad

Un caricabatteria da iPad fornisce 2.1A (12W) contro i 1 A (5W) del caricatore dedicato di iPhone. Come testimoniato dalla stessa Apple, utilizzare il caricabatteria di iPad su iPhone non crea problemi di sorta poiché iPhone non assorbe più energia della sua capacità massima. Il profilo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, inoltre, corrisponde a quello di iPad su questo versante e quindi, differentemente dai modelli precedenti con un massimale di 5W, i nuovi smartphone made in Cupertino arrivano fino a 12W.

In media, un iPhone 6 Plus si ricarica in circa 2 ore e 30 minuti utilizzando un caricabatteria da iPad, mentre impiega 3 ore e 45 minuti usando quello dedicato.

Se non avete un iPad e quindi non potete utilizzare il caricatore in dotazione, potete sempre acquistarne uno come questo direttamente su Amazon, con tecnologia QuickCharge.

Usare accessori originali o MFi

Ci siamo soffermati più volte sull’importanza di utilizzare cavi e caricatori originali o quantomeno MFi (made for iPhone), oltre ad evitare spiacevoli inconveniente e danni interni ridurrete anche i tempi di ricarica.

Non utilizzare iPhone durante la ricarica

Per ottimizzare ulteriormente i tempi di ricarica è consigliabile non utilizzare il dispositivo durante la ricarica e, se non abbiamo urgenza di essere contattati, di attivare la modalità aerea disattivando quindi le antenne.

61R3fxv2OHL._SL1500_

Caricatore QuickCharge

RISPARMIA IL 39%

Acquista

Data la frequenza con cui i nostri terminali si scaricano e l’elevato numero di volte in cui siamo costretti a…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: