Le linee guida per non rischiare di essere “rifiutati” in App Store

app_storeDopo molti sacrifici è sicuramente gratificante poter inviare la propria applicazione ad Apple, affinchè venga inserita nell’App Store. Spesso però, capita che i nostri progetti vengono respinti, nonostante la totale mancanza di qualunque violazione delle regole etiche o imposte dall’SDK. Di seguito quindi, vi forniamo una serie di “consigli”, accumulati col tempo e, ahimè, sulle spalle di “poveri” sviluppatori, per evitare di essere “rifiutati”:

  • Se l’applicazione necessita la raccolta dei dati relativi all’utente, ciò dovrà essere segnalato prima dell’invio;
  • Se si dichiara pubblicamente nella descrizione che l’applicazione effettua il criptaggio dei dati è necessario fornire il documento CCATS prima dell’invio dell’applicazione;
  • E’ sconsigliabile il download di dati dal sito Apple;
  • Evitate contenuti diffamatori, ridicolizzanti e/o attacchi a figure pubbliche (politici etc);
  • Se la vostra applicazione utilizza l’accelerometro, badate sempre a regolarlo in maniera ottimale poichè un’utilizzo scorretto potrebbe portare l’utente a danneggiare, involontariamente, il dispositivo;
  • Mai includere la parola Demo o Beta all’interno delle schermate o titoli;
  • Evitate di riprodurre funzioni native senza un sostanziale numero di differenze (podcast, note, etc);
  • Non inviare 2 applicazioni simili oppure verranno rifiutate entrambe.

Se avete altri consigli “testati sulla vostra pelle”, segnalateceli e li aggiungeremo a questa lista.

[Via]

Dopo molti sacrifici è sicuramente gratificante poter inviare la propria applicazione ad Apple, affinchè venga inserita nell’App Store. Spesso però,…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria