Moments: l’app di Facebook per avere a disposizione anche le foto che non avete scattato [Video]

Capita spesso, in una serata tra amici, ad una festa, una cerimonia o ad una semplice passeggiata, che più persone scattino diverse foto con diversi dispositivi per poi essere costrette a scambiarsele. Ancora più spesso capita che la stessa foto debba essere ripetuta con più dispositivi generando un’enorme perdita di tempo. Facebook ha pensato all’app Moments proprio per una migliore condivisione automatica delle foto anche al di fuori del social network.

moments

Attraverso la localizzazione e il riconoscimento automatico dei volti, Moments organizza e assegna dei tag alle foto scattate d un dispositivo chiedendo poi alle persone individuate di condividere anche i loro scatti all’interno di quella che è sostanzialmente una raccolta/album fotografico.

1 screen322x572

L’app si occupa anche di effettuare una scansione della propria libreria multimediale al fine di individuare foto che potrebbero essere utili anche ad altri utenti magari presenti nello stesso luogo che hanno ovviamente anche loro installato l’applicazione.

L’app purtroppo al momento non è disponibile in Italia, ma se vogliamo possiamo approfondirne la conoscenza sul sito ufficiale.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: