I prodotti Monster perdono la licenza MFi

Quando Apple ha deciso di acquistare Beats e soprattutto di dare una certa esclusività ai noti prodotti dedicati all’acustica, un’azienda che non ha preso bene questi avvenimenti è la Monster. L’azienda, vedendo l’acquisto di Apple, ha persino citato l’azienda californiana in giudizio che, anche se a distanza di tempo, può togliersi finalmente il famoso sasso dalla scarpa.

monster apple mfi

Un modo curioso di vendicarsi tanto quanto efficace: Apple si è infatti limitata a togliere la licenza MFi (made for iPhone) a tutti i prodotti Monster. Considerando quanto gli utenti particolarmente affezionati agli standard qualitativi Apple tengano alla presenza di questa licenza al momento dell’acquisto di un prodotto, si prevedono perdite ingenti per Monster.

La comunicazione è stata data dai legali di Apple lo scorso 5 Maggio: l’azienda ha tenuto a sottolineare come la citazione in giudizio rappresentasse un punto di rottura nel legame tra le due parti con conseguente cessazione di ogni tipo di collaborazione.

Il provvedimento avrà effetto da dopo l’estate e conseguenza diretta sarà anche l’estromissione dei prodotti Monster dagli scaffali degli Apple Store.

Via | 9to5mac

Quando Apple ha deciso di acquistare Beats e soprattutto di dare una certa esclusività ai noti prodotti dedicati all’acustica, un’azienda…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: