Ancora premi per Apple per la protezione della privacy dei suoi utenti

Who Has Your Back” è una classifica annuale sulla privacy e la protezione dei dati personali dell’Electronic Frontier Foundation (EFF), un’organizzazione no profit che si occupa della tutela dei diritti e della privacy dei consumatori nell’era digitale. Anche quest’anno Apple riceve il massimo dei punteggi.

apple privacy

Sono solo 9 le aziende all’interno della classifica che hanno ottenuto 5 stelle seguendo i criteri di giudizio dell’EFF: Adobe, Credo Mobile, Dropbox, Sonic, Wikimedia, WordPress, Wickr, Yahoo e, come abbiamo detto Apple.

I criteri su cui si basano i punteggi sono diversi, ma alcuni dei punti più importanti sono:

  • Le buone pratiche accettate dall’industria di settore
  • La comunicazioni agli utenti di dati richiesti da enti governativi
  • L’adozione di norme particolari sulla gestione dei dati
  • L’opposizione alle backdoor.

La tutela della privacy degli utenti è da sempre un tema centrale nella politica Apple e a volte ha paradossalmente generato critiche opposte per la troppa rigidità come il discorso effettuato dal il vice procuratore generale James Cole.

Via | AppleInsider

“Who Has Your Back” è una classifica annuale sulla privacy e la protezione dei dati personali dell’Electronic Frontier Foundation (EFF), un’organizzazione no…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: