Apple sta sperimentando la distribuzione di video 4K già dal 2013!

Secondo quanto dichiarato da WikiLeaks pare che Apple abbia richiesto alla SONY di fornirgli materiali multimediali in 4k per dei testing sulla distribuzione digitale e lo streaming on-demand. Il tutto accadeva già nel 2013.

apple riproduzione 4k

Le informazioni date da WikiLeaks sono riassunte in un documento PDF rilasciato dallo stesso portale. Nello specifico, il documento proviene da una divisione di Sony Pictures Entertainment chiamata Culver Digital Distribution Inc ed è indirizzata appunto ad Apple.

In sostanza si tratta un accordo tra le due parti per la fruizione di contenuti in 4k da parte di Sony a scopo di testing. Considerando che il documento è datato 26 Settembre 2013, possiamo di conseguenza intuire che Apple ha effettuato ricerche sul 4k negli ultimi 2 anni.

Molti rumor, proprio del 2013, vedevano Apple impegnata nella progettazione di una nuova Apple TV con chip A8 che, affiancata da un servizio di streaming adeguato, riuscirebbe a riprodurre contenuti in 4k, rumor che quest’anno sono riapparsi ancora più prepotenti e che potrebbero diventare realtà in autunno, quando verrà presentata la nuova Apple TV.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: