Un brevetto Apple rivela una nuova tecnologia sviluppata per coloro che usano apparecchi acustici

L’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti ha oggi concesso ad Apple 52 brevetti, tra cui uno riguardante una nuova tecnologia per gli apparecchi acustici che renderebbe l’iPhone un dispositivo migliore per i non udenti.

applebrevetto

La tecnologia descritta nel brevetto potrebbe essere implementata in un dispositivo audio portatile, come iPhone, al fine di rilevare l’utilizzo da parte dell’utente di un apparecchio acustico per poi regolarne automaticamente il segnale audio. In particolare, lo smartphone di Apple sfrutterebbe i sensori di prossimità e di campo magnetico per rilevare quando il dispositivo viene spostato verso un apparecchio acustico.

Non è ovviamente noto quando e se Apple includerà questa nuova tecnologia in dispositivi futuri, per quanto l’azienda sia leader in materia di accessibilità. Proprio la scorsa settimana, infatti, la società di Cupertino è stata premiata con l’Helen Keller Award per la sua funzione VoiceOver studiata per aiutare le persone con problemi alla vista ad utilizzare un dispositivo Apple.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: