Potenzia il tuo MacBook Air, BuyDifferent regala l’installazione fino al 30/06

Se siete in possesso di un MacBook Air, ancora per pochi giorni potete beneficiare della promozione di BuyDifferent, che prevede il servizio di ritiro e installazione omaggio degli upgrade.

aggiorniamo gratis il tuo mac

A differenza del passato, oggi i MacBook Air, grazie agli upgrade di aziende terze, sono espandibili con SSD e batterie sostitutive perfettamente compatibili. È così possibile raddoppiare o triplicare la capienza dei dischi fissi degli Air rispetto alla configurazione originaria ed ottenere, al contempo, anche un beneficio in termini di velocità, grazie ad SSD più veloci rispetto a quelli montati da Apple di default.

Un’altra componente oggi sostituibile è la batteria interna: grazie a questa nuova disponibilità componenti aggiuntive si riesce così a ripristinare l’autonomia originaria del vostro MacBook Air spendendo fino al 50% in meno della cifra richiesta da Apple.


BuyDifferent distribuisce, in esclusiva sul mercato italiano, SSD e Batterie specifiche per MacBook Air, prodotte dalla statunitense OWC-NewerTech. Insieme, le due aziende, rendono oggi possibile l’aggiornamento dei MacBook Air prodotti da Apple tra il 2008 e il 2012.

Fino al 30 giugno il mese di giugno, BuyDifferent regala il servizio di ritiro a domicilio e installazione sugli upgrade per MacBook Air che deciderete di acquistare.

UA-border - Copia

Tutti i dettagli sulla promozione, sui modelli di MacBook Air aggiornabili e su come individuare le componenti di espansione, li trovate in questa pagina.

BuyDifferent è un’azienda di e-commerce italiana online sin dal 2003 e ha già servito oltre 85.000 utenti Apple. Il sito offre sempre garanzia soddisfatto o rimborsato, reso gratuito entro 14 giorni, e pagamento in contrassegno senza costi aggiuntivi.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: