Apple studia un nuovo sistema per condividere la propria posizione in maniera più intelligente

Apple ha brevettato un nuovo sistema di condivisione della posizione intelligente e programmata che consente di inviare notifiche automatiche in base a luoghi o azioni prestabilite.

ispazio

Pensate di ricevere una commissione da vostra moglie mentre state lavorando. Non appena terminerete il turno, vi recherete presso il negozio di alimentari, inserito già tra i punti di interesse prestabiliti da segnalare, ed in maniera automatica sull’iPhone di vostra moglie arriverà una notifica che le farà sapere il momento in cui arrivate al negozio. Così potrà ricordarvi di acquistare un litro di latte o qualsiasi altra cosa mentre siete ancora lì.

Questo esempio descritto da Apple è soltanto un esempio su svariati altri utilizzi. Impostando diversi punti di ancoraggio potremo mostare tutti i nostri spostamenti, in tempo reale tramite notifiche, ottenendo una sorta di versione “lite” ma allo stesso tempo più intelligente della “localizzazione continua” attualmente disponibile tramite iMessage.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: