Apple punta ai Beatles come prossimi membri di Apple Music

Come abbiamo visto dall’epopea creata da Taylor Swift e dal suo album 1989, Apple si sta impegnando notevolmente per aggiungere più artisti possibili al nuovo servizio Apple Music.

apple music beatle prince

La compagnia, oltre al su citato 1989, ha collezionato diversi successi come l’adesione degli ACDC e il debutto del singolo “In Rainbows” dei Radiohead. Pare che nel mirino di Apple siano ora entrati i Beatles e Prince, i cui successi non fanno ancora parte del catalogo multimediale messo a disposizione degli utenti.

Apple Music, ricordiamo, paga gli artisti 1.5% in più rispetto ad altri competitor come Spotify anche e soprattutto grazie all’assenza di un abbonamento free sostenuto dalle pubblicità.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: