Apple e i pari diritti: sempre più donne nel team di Cupertino

Come ben sappiamo, Apple è sempre stata un’azienda molto attiva nel campo della parità diritti e della tutela delle minoranze etniche. I progressi dell’azienda da questo punto di vista sono ancora più evidenti soprattutto se si controlla il numero delle donne assunte.

applestorestaff

Denise Young Smith, capo delle risorse umane di Apple, ha dichiarato su Fortune che l’azienda sta compiendo passi da gigante in questo settore e che non solo le donne rappresentano già il 35% dei dipendenti Apple, contro il 30% dello scorso anno, ma che sono aumentate vistosamente anche le assunzioni di afro-americani e di ispanici.

Segno insomma che gli sforzi e le richieste emanate dallo stesso Tim Cook stanno finalmente attecchendo nella politica aziendale.

Via | AppleInsider

Come ben sappiamo, Apple è sempre stata un’azienda molto attiva nel campo della parità diritti e della tutela delle minoranze…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: