Finalizzato l’accordo Here di Nokia: gli acquirenti BMW, Audi e Mercedes

Con il crescente numero di enti che mettono a disposizione un servizio di mappe, spesso freeware, la competizione ad offrire il prodotto migliore sul mercato è altissima. E’ proprio per questo che quando Nokia aveva messo in offerta il suo prodotto Here sono stati moltissimi gli acquirenti, l’affare appare ora finalizzato.

nokia here consorzio tedesco

Il vincitore di questo prodotto così bramato è stato un consorzio di produttori automotive tedeschi, fra cui BMW, Audi e Mercedes. Nonostante Nokia abbia avanzato una richiesta di 4 miliardi di euro per il suo sistema di mapping, il consorzio tedesco che ha vinto l’ambita asta ha concordato il tutto per 2.5 miliardi di euro.

L’acquisto è stato decisamente strategico. Le case appartenenti al consorzio, infatti, utilizzavano già le mappe di Nokia all’interno dei loro veicoli, ma la loro paura è che Here potesse cadere in mano di altri grandi nomi come Uber o addirittura Apple.

Via | Bloomberg

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: