Tivù la Guida: programmi tv, l’aiuto smart che non può mancare sugli smartphone degli appassionati di film e serie TV

Immagine per Tivù la Guida: programmi tv

Tivù la Guida: programmi tv

Tivu' Srl
Gratuiti

Nonostante l’imponente arrivo dei servizi di streaming e di dispositivi mobile sempre più evoluti che ci consentono di fruire dei nostri contenuti multimediali preferiti in modo sempre più facile, la TV ha sempre un certo fascino e in particolar modo nelle case degli italiani pare non si sia ancora ridotta ad elemento d’arredo ma pare rappresenti un momento della giornata abbastanza importante. Perché non tentare di ottenere il massimo dalle nostre ore di intrattenimento affidandoci alla programmazione di una guida TV smart come Tivù la Guida: programmi tv.

Cosa c’è stasera in TV? Scoprilo con la nuova versione di Tivù la Guida, la prima guida tv sintonizzata sui tuoi gusti televisivi che impara a conoscerti e ti suggerisce i programmi tv da guardare, creando il tuo palinsesto personale.
Molto più di una semplice guida tv, con la programmazione di oltre 60 canali del digitale terrestre e della piattaforma satellitare Tivùsat e tante funzioni avanzate: dall’accesso alla diretta tv dei principali broadcaster al telecomando per interagire in mobilità con la smart tv.

IMG_1926 IMG_1930 IMG_1942

 

Al fine di ottenere il massimo dall’app, in seguito alla creazione di un account, ex novo o a mezzo social network, vi verranno chieste alcune domande riassunte in un breve questionario a risposta multipla. Scopo delle domande è appunto iniziare a conoscervi meglio per proporvi in futuro la programmazione più affine alle vostre esigenze e gusti.

IMG_1931  IMG_1932 IMG_1934

La Home di Tivù la Guida mostra i principali programmi disponibili ora sull’emettenti sincronizzate con l’app. Recandoci nella parte bassa della schermata, inoltre, potremo avere accesso alla sezione “Ora in Onda” e “Stasera in Onda” nel caso volessimo sapere cosa viene trasmesso al momento o programmare con cosa accompagneremo la cena di stasera.

Aprendo il pannello delle opzioni in alto a sinistra capiremo subito il perché definiamo Tivù la Guida una guida TV smart. Il tab nominato “La Mia Tivù” darà accesso ad una serie di programmi che l’app ha selezionato in base alle preferenze che abbiamo segnalato in fase di registrazione così da avere sotto mano solo i contenuti che potrebbero potenzialmente interessarci.

IMG_1928 IMG_1934 IMG_1933

Quando clicchiamo su un programma o un film, si aprirà un tab che ci illustrerà diverse informazioni come ad esempio la trama o l’orario di programmazione. Da questa schermata potremo poi interagire segnalando sia il canale che il programma nei nostri preferiti o condividere quello che ci apprestiamo a vedere sui principali social network.

Sempre dal tab delle impostazioni, infatti, possiamo accedere alla sezione “Programmi preferiti” in cui vengono appunto segnalati i programmi che abbiamo marcato con l’apposita funzione. La loro programmazione, inoltre viene sincronizzata con il nostro calendario e se vogliamo preavvisata da un apposito allert.

IMG_1936 IMG_1937 IMG_1939

L’app ci consente anche di avere una panoramica per singolo canale in modo da capire quali programmi vengono trasmessi su una singola emittente o se vogliamo creerà un vero e proprio palinsesto diviso in fasce orarie nella sezione “Programmi”.

Un’interessante funzione di ricerca, infine, ci permette di filtrare un contenuto di nostre interesse per tipologia di appartenenza o per parola chiave.

IMG_1940 (2) IMG_1938 IMG_1941

Se vi dicessimo inoltre che se avete una smart TV Tivù la Guida diventerà anche il vostro personale telecomando vi convincereste a darle una possibilità?

Se volete sapere di più potete inoltre seguire le pagine ufficiali di Facebook e Twitter.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: