Samsung mostra finalmente Samsung Pay il rivale di Apple per i pagamenti contacless

Quando una novità colpisce il mondo della tecnologia tutti gli altri brand competitor tentano di mettersi allo stesso livello della tecnologia lanciata al fine di non perdere utenti e mantenere i propri dispositivi sulla cresta dell’onda. Apple Pay non è stato da meno, in quanto la coreana Samsung presenta durante il suo ultimo evento Samsung Pay.

samsung migliore reputazione Apple

Così come Apple Pay, anche Samsung Pay sfrutta la tecnologia NFC per autenticare i pagamenti contactless. Così come il servizio Apple, anche Samsung Pay godrà inizialmente di alcune restrizioni: sarà attivo da Settembre ma solo negli Stati Uniti.

Il vantaggio che ha il prodotto Samsung rispetto a Android Pay o Apple Pay è che è anche compatibile con i terminali MST e i vendor non avranno quindi difficoltà di aggiornamento delle loro stazioni per i pagamenti.

Al servizio aderiscono i maggiori circuiti distributori di carte di credito come Mastercard, American Express e Visa. A livello di terminali, infine, Samsung Pay può essere utilizzato con Galaxy Note 5, Galaxy S6 e S6 Edge nonché il neo presentato S6 Edge+

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: