Trapelati in rete gli schemi hardware di iPhone 6s

Sono apparsi in rete quelli che sembrano essere gli schemi hardware di iPhone 6s, i quali rivelano numerosi miglioramenti per la nuova generazioni di smartphone Apple.

iphonehardware

Prima di tutto, le immagini dei chipset trapelate indicano che Apple ha intenzione di utilizzare la tecnologia System in Package (SiP) insieme all’architettura Printed Circuit Board (PCB). La prima è stata utilizzata dal colosso di Cupertino con Apple Watch, e permette una produzione velocizzata di circuiti più compatti ed efficienti.

ca61e24ajw1ev35u5ylx9j20as0ekmz2

Gli schemi mostrano anche che la “cover” della CPU presenta alette di dissipazione del calore che misurano 1mm, e che il processore è il 15% più piccolo rispetto al chip A8 di iPhone 6.

ca61e24ajw1ev35u8anulj20as0ekwgh

La cosa più interessante che emerge da questi schemi è che i nuovi iPhone 6s e 6s Plus saranno disponibili nei tagli da 16/64/128GB. È quindi probabile che Apple abbia riservato novità per gli storage interni dei suoi dispositivi per l’anno prossimo.

ca61e24ajw1ev35u73oz3j20as0ekwgd

Via | PhoneArena

Sono apparsi in rete quelli che sembrano essere gli schemi hardware di iPhone 6s, i quali rivelano numerosi miglioramenti per…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: