La Corte Suprema di Taiwan ha deciso: Samsung ha rubato segreti commerciali da TSMC

Samsung ha rubato segreti commerciali dalla società rivale Taiwan Semiconductor Manufactoring Company Limited (TSMC), azienda indipendente leader nella produzione di semiconduttori. Il colosso sudcoreano avrebbe “ottenuto” tali segreti da un ex dirigente della TSMC.

a9

Secondo un rapporto pubblicato poche ore fa da DigiTimes, la corte di Taiwan ha stabilito che Liang Mong-song, ex dirigente presso la TSMC, ha rivelato segreti e brevetti relativi alla nuova tecnologia di produzione FinFET sviluppata dalla società taiwanese a Samsung Electronics.

Nella relazione non viene chiamata in causa Apple, ma il quadro sembra essere molto chiaro: Samsung voleva presumibilmente sfruttare le informazioni rubate per ottenere la produzione dei chip A9 di Apple.

Citando un rapporto pubblicato dalla rivista taiwanese CommonWealth, DigiTimes ha riferito che Liang ha giocato un ruolo chiave nello “scontro” tra Samsung e TSMC, vinto dalla prima, nella produzione di chip a 14/16nm. Nella relazione si legge che la Corte Suprema ha stabilito che Liang non potrà lavorare per Samsung fino al 31 Dicembre 2015.

Via | iDownloadBlog

Samsung ha rubato segreti commerciali dalla società rivale Taiwan Semiconductor Manufactoring Company Limited (TSMC), azienda indipendente leader nella produzione di semiconduttori….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: