Apple TV: nuovo telecomando user friendly e supporto alla risoluzione 4K | Rumor

Oltre ai tanto attesi iPhone 6S, si vocifera spesso anche sulla nuova Apple TV prevista per quest’autunno. Oggi arrivano delle nuove voci su un possibile telecomando con i sensori di movimento, touchpad, riconoscimento vocale e un supporto al 4K del dispositivo.

appletv

Secondo quanto riportato da iDownloadBlog, Apple vorrebbe introdurre un nuovo telecomando per la propria Apple TV. Questo dispositivo avrebbe all’interno un sensore di movimento, rendendolo così un accessorio simile al joypad della Wii, la console da gioco. Apple è interessata ormai da anni all’utilizzo di tecnologie legate ai sensori di movimento, il che giustificherebbe appieno questa scelta nell’introdurle anche in questo accessorio. Oltre a questa novità saranno presenti, sempre secondo la fonte, anche un touchpad e un microfono per il riconoscimento vocale. In questo modo sarà veramente molto facile ed intuitivo utilizzare la nuova Apple TV, sfruttando la tecnologia che più ci piace.

Arriva poi un’altra interessante riflessione sulla qualità video supportata da Apple TV. Stando a quanto scritto su The Mac Observer, la nuova Apple TV supporterà la risoluzione 4K, in quanto i nuovi iPhone 6S, secondo le numerosi voci, saranno in grado di registrare video in 4K. Il ragionamento fatto dalla fonte si collega al fatto che servirebbe un dispositivo per riprodurre i video in 4K registrati da iPhone e montati con un iMac 5K. Oltre a questa semplice esigenza, Apple vuole comunque conquistare la fiducia dei vari servizi televisivi, portando una tecnologia già presente sul mercato e a portata di tutti.

Via | iDownloadBlog e TheMacObserver

Oltre ai tanto attesi iPhone 6S, si vocifera spesso anche sulla nuova Apple TV prevista per quest’autunno. Oggi arrivano delle…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: