Juasapp – Creiamo simpatici scherzi telefonici con quest’applicazione

App ID errato

Tutti noi abbiamo visto almeno una volta su YouTube uno dei video di Frank Matano aka La Mente Contorta, nei quali realizzava scherzi telefonici davvero ben fatti. Quanti di voi hanno provato ad imitarlo, ma senza avere successo? Se siete tra questi o semplicemente appassionati di scherzi telefonici allora sul vostro iPhone non può mancare quest’applicazione, stiamo parlando di Juasapp. App ID errato

L’applicazione si trova al terzo posto nelle Top App Gratuite dell’ App Store e come dicevamo prima permette di creare simpatici scherzi telefonici in modo semplice e veloce. Dopo aver effettuato la registrazione con il vostro numero telefonico avrete la possibilità di scegliere uno scherzo gratuito da fare ad un vostro amico o parente, l’applicazione effettuerà una chiamata, non dal vostro numero, ma da un loro centralino e contemporaneamente registrerà la conversazione così da poter condividere successivamente lo scherzo riuscito con i vostri contatti WhatsApp, Facebook e Twitter o semplicemente facendo ascoltare lo scherzo alla stessa “vittima“.

Ci sono molti scherzi disponibili ma purtroppo vanno acquistati con in-app purchase, ad esempio: la consegna di un cellulare, di una cesta natalizia, un colloquio privilegiato di lavoro, un abbonamento di 20 euro al mese, una ragazza della palestra che vuole rimorchiarti, un concorso televisivo spagnolo, un condomino che protesta per il cane che abbaia, un bambino che cerca suo padre… e molte altre!

Cosa aspettate, correte a scaricare Juasapp e iniziate subito ad effettuare il vostro primo scherzo per poi condividerlo con i vostri amici.

App ID errato Tutti noi abbiamo visto almeno una volta su YouTube uno dei video di Frank Matano aka La Mente Contorta,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
6
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: