Apple e il benessere: un passo avanti con AirStrip

Come già anticipato nella giornata di ieri, Apple Watch è stato il primo argomento che ha tenuto il palco dell’evento del 9 Settembre. Tra le varie novità presentate per il primo smartwatch marcato Cupertino, come i nuovi cinturini e le nuove colorazioni, un accento particolare dev’essere dato ad AirStrip, applicativo che mette direttamente in contatto medico e paziente.

airst

AirStrip si annuncia come un applicativo veramente rivoluzionario nel campo del monitoraggio della condizioni di salute degli utenti. Oltre alle ormai note funzioni di monitoraggio dei battiti cardiaci, AirStrip si differenzia dalla massa per il modo in cui riesce a trasmettere i dati rilevati dal polso dell’utente direttamente al medico che segue le condizioni di salute del paziente a distanza.

Grazie ad AirStrip è possibile ottenere un tracciato cardiaco dell’utente direttamente sul piccolo schermo di Apple Watch,  ma è possibile visualizzare anche gli stati precedenti alla misurazione attraverso uno scrolling con la corona digitale.

Ancora più straordinario appare il sistema Sense4Baby, grazie a cui, attraverso la tecnologia HIPAA, il medico può controllare lo stato pre-natale di un soggetto in dolce attesa, monitorare a distanza un caso di gravidanza a rischio, e persino separare i battiti cardiaci della madre da quelli del bambino che porta in grembo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: