Scopriamo quanti GB di RAM sono presenti su iPad Pro, Apple TV ed iPhone 6s

Durante l’evento di Mercoledì 9 Settembre Apple ha presentato al pubblico nuovi dispositivi: iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPad Pro, Apple TV. La società di Cupertino ha ovviamente descritto in modo dettagliato le caratteristiche hardware e software dei suoi nuovi prodotti ma, come da tradizione, non ne ha rivelato i GB delle memorie RAM. Tuttavia a pochi giorni dal termine dell’evento, tra indiscrezioni e certezze, possiamo comunque ovviare a questa mancanza.

ipadpro

iPad Pro

Per quanto riguarda iPad Pro, Adobe ha pubblicato un comunicato stampa per pubblicizzare le sue nuove applicazioni Creative Cloud per dispositivi mobili, ma allo stesso tempo ha rivelato anche che il nuovo tablet di casa Apple può contare su 4GB di memoria RAM. Forse dopo una sollecitazione della stessa Apple, Adobe ha poi modificato il suo comunicato cancellando il riferimento alla memoria RAM del dispositivo.

Il motore del nuovo iPad Pro è il processore a 64-bit A9X, che è 1,6 più veloce di quello montato su iPad Air 2. Questo elabora i dati molto velocemente, quindi Apple ha dovuto sviluppare un nuova architettura per la memorizzazione che aumenta notevolmente la velocità di lettura e scrittura di file anche molto pesanti, come video 4K e foto in formato RAW.

Considerato ciò, nonostante la modifica al comunicato stampa di Adobe, una memoria RAM da 4GB per iPad Pro sembra essere cosa certa (e necessaria).

Apple TV

Relativamente alla nuova Apple TV, sul sito ufficiale della società californiana vi è solo un riferimento al chip A8. Tuttavia, nella documentazione per gli sviluppatori le specifiche del prodotto sono elencate in modo più dettagliato, e viene citata anche la memoria RAM da 2GB.

La nuova Apple TV offrirà contenuti come giochi, applicazioni, serie TV e film in alta definizione, un’aggiornamento della memoria RAM era quindi strettamente necessario.

iPhone 6s

Ad oggi non sono trapelate invece informazioni sulla RAM dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus. Aspettiamo quindi i primi teardown (in primis quello di iFixit), ma molti esperti del settore sono convinti che i nuovi smartphone del colosso di Cupertino potranno contare su una memoria RAM da 2GB.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: