HOTwatchOS 2: L’articolo definitivo che mostra tutte le novità ed i cambiamenti rispetto alla prima versione

22/09/2015

Apple ha rilasciato la nuova versione del sistema operativo su cui si basa l’Apple Watch. Andiamo a vedere in questo articolo completo, tutte quelle che sono le novità ed i cambiamenti inclusi rispetto al primo sistema operativo lanciato con lo smartwatch.

watchPS

1. La prima novità riguarda la possibilità di creare nuovi quadranti, personalizzati con le proprie immagini. Per iniziare utilizziamo il Force Touch sulla HomeScreen, e scorriamo l’elenco dei quadranti fino alla fine. Noteremo un nuovo riquadro con un “+” che ci permetterà di aggiungere nuovi quadranti da personalizzare ma anche di scegliere le due nuove opzioni disponibili: Time Lapse e Photo Album

   IMG_0096 IMG_0097 IMG_0098

Time Lapse ci permette di impostare come sfondo un bellissimo video, dove vediamo trascorrere un’intara giornata in 30 secondi nelle città di Londra, Shangai, Hong King, New York e Mack Lake.

IMG_0057 IMG_0062 IMG_0064

Photo Album invece, ci permette di impostare le nostre immagini come sfondo. Io ho scelto di sincronizzare automaticamente con Apple Watch tutte le foto che contrassegno come “preferite” su iPhone attraverso l’icona del cuoricino. Con Photo Album quindi, riesco ad impostare il mio cagnolino come quadrante. Per eliminare un quadrante, basta trascinarlo verso l’alto.

IMG_0099 IMG_0102

2. Oltre ai Photo Album, dove con un tap riusciamo a cambiare l’immagine di sfondo con un’altra presente nello stesso album, watchOS 2 permette anche di impostare una singola immagine come quadrante. Per farlo basta entrare nell’applicazione Foto dell’orologio, usare il force touch ed impostarla. Con questo sistema, riusciremo anche a zoommare e posizionare l’immagine come vogliamo.

IMG_0100

3. Adesso possiamo aggiungere nuovi Amici nell’apposita sezione, direttamente dall’orologio senza aver bisogno dell’iPhone. Basta cliccare il + e si aprirà la rubrica.

IMG_0101

Inoltre, siccome gli slot sono soltanto 12 e potenzialmente avremo più di 12 amici con Apple Watch con i quali scambiarci i disegnini, Apple ha pensato bene di introdurre le “pagine” all’interno della schermata Friends. In questo modo, potremo impostare 12 contatti per ogni pagina, eliminando i limiti.

4. Introdotte nuove API che permetteranno agli sviluppatori di creare nuove Complicazioni. Le complicazioni sono micro-widget che possono essere inseriti all’interno dei quadranti. Sono utili shortcut alle applicazioni e talvolta sono in grado anche di aggiornarsi e mostrare progressi o informaizoni in tempo reale.

5. Quando Apple Watch è in carica ed è in orizzontale, l’orologio cambierà orientamento grazie alla modalità Notte ed il dispositivo si trasformerà in una sveglia che potremo silenziare o avviare lo snooze attraverso i tasti superiori.

ed2aeae63c0ccdcbccaffbc97b15f337c230ba34_large_2x

6. Gli sviluppatori adesso possono realizzare applicazioni molto più potenti. In precedenza Apple non offriva la possibilità di utilizzare l’accelerometro, il sensore di battito cardiaco, la corona digitale, le animazioni, la riproduzione video e quella audio nè il taptic engine. Adesso le nuovi API lo permettono e soltanto adesso potranno essere rilasciate applicazioni valide.

7. Nella modalità disegno (Digital Touch) adesso possiamo creare disegni sfruttando più colori. In precedenza appena provavamo a cambiare colore annullavamo il disegno e non veniva spedito.

IMG_0105 IMG_0106

8. Cambia l’icona di PassBook che diventa Wallet e che oltre ad Apple Pay (dove supportato) adesso permette anche di aggiungere carte di negozi e programmi fedeltà.

9. Adesso quando riceviamo una Mail possiamo finalmente rispondere da Apple Watch con la dettatura vocale e gli altri metodi.

10. Siri è in grado di fare molte più cose, può segnare le mail come lette, può avviare allenamenti, può rispondere ai messaggi, può avviare schermate di Glances e perfino controllare i nostri oggetti domestici basati su HomeKit.

11. L’applicazione Attività viene arricchita dalla possibilità di condividere i nostri risultati su Facebook e Twitter. E’ stato introdotto anche qualche nuovo badge per premiare i nostri risultati e motivarci sempre di più all’allenamento.

12. Mappe ora include anche i tragitti in metro, nelle città supportate (quindi non in Italia).

13. Adesso possiamo ascoltare la musica direttamente dall’altoparlante integrato, possiamo riprodurre i video sullo schermo e registrare note vocali.

3052998b1fa06a64473d6e303e0f488f0094fd3b_large_2x

14. Utilizzando il Force Touch nell’applicazione allenamento visualizzeremo un nuovo tasto “Lock” per bloccare lo schermo. La funzione può risultare utile durante l’allenamento perchè lo schermo non risponderà di eventuali tocchi accidentali fino a quando non lo sbloccheremo, sempre con il Force Touch.

15. Apple ha inserito 26 nuovi emoji e gif animate che vanno dai volti con gli occhiali da sole a quelli con le faccine malate, potete vederli tutti in azione nella galleria qui sotto.

Trovate tutte le altre 156 Emoji animate nella nostra galleria completa, qui.

16. Aggiunta l’opzione per mantenere lo schermo attivo per 70 secondi da quando si è effettuato un tap, attualmente l’unica opzione prevede il risveglio solo per 15 secondi.

17. Aggiunta la città di Parigi all’interno dell’elenco dei timelapse

18. Aggiunto il “Quick Play” all’interno dell’app Musica, che permette sostanzialmente una riproduzione casuale tra tutte le canzoni e gli artisti presenti nella libreria dell’iPhone.

unnamed

19. Modificato il design della schermata “In riproduzione”

img_1055 img_1053

20. La watch face Modular ora permette di essere personalizzata con diversi colori per ogni elemento.

img_10501

21. Nuova schermata che indica il completamento di un esercizio.

22. Mentre l’esercizio è in fase di “registrazione” sulla watch face in alto apparirà il simbolo di un omino che corre.

Se scorrendo le varie interfacce del sistema operativo avete scovato altre novità, fatecelo sapere e condividete la vostra scoperta con la nostra community, vi ringrazieremo personalmente.

Apple ha rilasciato la nuova versione del sistema operativo su cui si basa l’Apple Watch. Andiamo a vedere in questo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.