iOS 9 è un mistero? Scoprine tutti i segreti, in un comodo iBook

.
.
Quando abbiamo a che fare con un nuovo sistema operativo, è facile che ci perdiamo nella miriade di nuove funzioni lanciate dalla casa produttrice. Spesso capita addirittura che molte funzioni restino inutilizzate non perché poco utili ma piuttosto perché ne ignoriamo l’esistenza. Se volete portare al massimo la produttività sulla vostra piattaforma mobile Apple, fate affidamento “iOS 9”, un ebook di Alessandro Schiattone che rappresenta una vera e propria guida al nuovissimo sistema operativo Apple.

iOS 9 guida

“iOS 9” è una guida per il nuovissimo iOS 9, il sistema operativo di Apple. Questo libro spiega dettagliatamente ogni singola funzione e novità con immagini descrittive e termini del glossario.

Il libro è strutturato in capitoli che suddividono i vari argomenti di interesse. All’inizio, ovviamente, vi è una sezione di introduzione e un paragrafo dedicato alle metodiche di aggiornamento del sistema operativo che, soprattutto nel caso dei dispositivi entry level, provoca spesso qualche problema.

019fec3ccf754ef3c486c0c0ff3fab0f7da0fdb6a9 01f9b43ca9ed853c21d6ae7673c1967d2c4659e840

Altre funzioni che vengono spulciate nel corso del libro sono: mappe, Siri & Proactive, Quicktype, iCloud e molte altre ancora.

Particolarmente interessante è il capitolo dedicato alle migliorie apportate al sistema operativo (Capitolo 9) e, soprattutto a seguito degli scandali inerenti l’app di migrazione “Move to iOS”, il capitolo 13 dedicato agli utenti Android che hanno deciso di cambiare la loro piattaforma.

Smettete di brancolare a vuoto nella miriade di impostazione di iOS 9, fate affidamento sulla guida di Alessandro Schiattone

iOS 9 4,99 € . . Quando abbiamo a che fare con un nuovo sistema operativo, è facile che ci perdiamo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: