Prime recensioni di iPhone 6s: ottime prestazioni e incredibile fotocamera

I nuovi iPhone 6s e 6s Plus saranno presto disponibili per tutti i ‘fortunati’ utenti che hanno avuto la possibilità di prenotarlo. Sono però già disponibili in rete le prime recensioni dei nuovi smartphone firmati Apple, e i giudizi sono per la maggior parte positivi.

iphone6s

The Verge

Walt Mossberg di The Verge ha espresso un giudizio molto positivo su iPhone 6s, uno smartphone con notevoli miglioramenti rispetto al fratello minore nonostante appartenga alla categoria “s”. Inoltre, secondo il noto giornalista, l’innovativo display 3D Touch diventerà uno standard, come il pinch to zoom. Il giudizio definitivo? “La versione migliore di sempre del miglior smartphone sul mercato“.

Mashable

Per Mashable è stato importante l’utilizzo di una scocca in alluminio serie 7000, che ha portato alla creazione di uno smartphone decisamente più resistente (vi dice qualcosa il Bendgate?). La redazione giudica positivamente anche la fotocamera da 12 MP, che permette di scattare ottime foto. Il sito ha infine osservato che le funzionalità aggiunte più importanti sono il 3D Touch e la registrazione di video in 4K, fattori che per molti utenti potrebbero non giustificare un passaggio al nuovo smartphone di casa Apple.

iPhone6PlusvsiPhone6SPlusNew

TechCrunch

La recensione di TechCrunch è quasi completamente in linea con quelle delle altre redazioni. Viene lodata l'”incredibile” fotocamera da 12MP e il nuovo chip A9, che offre prestazioni incredibili. TechCrunch ha giudicato positivamente anche il 3D Touch, e l’aggiornato Touch ID per il riconoscimento delle impronte digitali.

Ecco un video in 4K registrato dai ragazzi di TechCrunch:

Via | MacRumors

I nuovi iPhone 6s e 6s Plus saranno presto disponibili per tutti i ‘fortunati’ utenti che hanno avuto la possibilità…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: