Il processore A9 dell’iPhone 6S batte i concorrenti Samsung e Qualcomm

Ora che i nuovi iPhone 6S sono disponibili sul mercato, in molti stanno effettuando test e comparazioni con gli altri smartphone top di gamma. Quello che andremo a proporvi oggi è il test effettuato tra il processore A9 dell’iPhone 6S e quelli della concorrenza Samsung e Qualcomm.

a9

Secondo i benchmark apparsi in rete negli ultimi giorni, il processore A9 dual-core dell’iPhone 6S supera in single-core del 90% in termini di prestazioni il processore Exynos 7, presente sotto la scocca del nuovo Samsung Galaxy S6 Edge. Se invece lo paragoniamo al Qualcomm Snapdragon 805 utilizzato sul Nexus 6 di Motorola, l’A9 lo batte di ben 133%, sempre in single-core. E per quanto riguarda i numerosi core presenti negli smartphone della concorrenza? Anche in questo caso Apple ha fatto un grosso lavoro, battendo in termini di prestazioni tutti gli octa-core Samsung.

Oltre al processore, l’iPhone 6S è stato velocizzato anche grazie alla doppia memoria RAM rispetto all’iPhone 6. In questo modo il melafonino riesce a gestire numerosi processi in background, mantenendo per esempio le schede di Safari sempre caricate, come abbiamo visto in questo articolo.

concorrenza

Via | Apple Insider

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: