Google Maps si aggiorna e sbarca su Apple Watch

E’ da poco disponibile un aggiornamento dell’app Google Maps che estende le proprie funzionalità anche su Apple Watch.

Apple Watch.

Se aspettavate un’alternativa all’app Mappe di Apple, sarete felici di sapere che Google ha appena rilasciato un importante aggiornamento dell’applicazione Google Maps per iOS che vi indica la strada da percorrere direttamente su Apple Watch, anche se la sua funzionalità e ancora un po’ limitata.

Immagine per Google Maps: navigazione e trasporto

Google Maps: navigazione e trasporto

Google, Inc.
(4.5)
Gratuiti

Avere Google Maps su Apple Watch è comunque positivo, nonostante il primo passo sullo smartwatch di Cupertino sia ancora un po’ acerbo ci sono ampi margini di miglioramento. Ad esempio il percorso da compiere dev’essere visualizzato dall’utente, scorrendo verso il basso per avere l’elenco delle indicazioni, al contrario di Mappe di Apple che mostra sul display l’ultima indicazione utile.

maps.0

Per i pedoni, Mappe di Apple invia una notifica con vibrazione diversa a seconda che si debba svoltare a destra o a sinistra ad un incrocio mentre Google Maps non offre ancora questo tipo di segnalazione che però potrebbe essere implementata in un prossimo aggiornamento sfruttando al meglio watchOS2.

Il nuovo aggiornamento di Google Maps, se non altro, permette di valutare il tempo stimato per l’arrivo a destinazione in base alle condizioni del traffico e alla tipologia di trasporto e consente ottenere le indicazioni o chiamare le attività commerciali presenti su un elenco di punti di interesse.

Via | The Verge

E’ da poco disponibile un aggiornamento dell’app Google Maps che estende le proprie funzionalità anche su Apple Watch. Se aspettavate…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: